Social

Home / Sostenibilità / Social

Contribuiamo a creare valore per la comunità sostenendo attivamente progetti che spaziano dalla formazione dei giovani fino alla ricerca scientifica e alle iniziative di solidarietà.

 

42 Roma Luiss


Con l’obiettivo di investire sui futuri talenti dell’innovazione e del digitale, Lottomatica ha dato vita a un progetto di collaborazione con 42 Roma Luiss, l'innovativa scuola internazionale di coding portata in Italia dall’Università Luiss. La scuola è il primo campus italiano del "Network 42", del quale fanno parte oltre diecimila studenti selezionati per merito in 22 campus in tutto il mondo.

Grazie alla collaborazione con 42 Roma Luiss e al suo approccio educativo unico, basato sulla logica del "peer-to-peer learning" e del "learning-by-doing", il Gruppo potrà quindi sviluppare innovativi percorsi formativi finalizzati all'individuazione e alla crescita di giovani campioni dell’informatica e del digitale, risorse sempre più preziose per la trasformazione tecnologica del nostro Paese.
 

ThinkAbout.jpg
 
 

IRCCS Lazzaro Spallanzani


L’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani” è un IRCCS, Istituto di Ricerca e Cura a Carattere Scientifico, pertanto l’attività di ricerca fa parte integrante del suo DNA. L’attività di ricerca che si svolge all’interno dello Spallanzani è ispirata alla continuità e all’integrazione tra progetti di natura epidemiologica, preclinica e clinica, ed è una ricerca di tipo traslazionale, in grado cioè di produrre risultati utilizzabili a breve nell’attività di diagnosi o di cura dei pazienti.

Lottomatica sostiene l'Istituto Nazionale Malattie Infettive "Lazzaro Spallanzani" e ha contribuito a supportare specifici progetti di ricerca per il contrasto e il trattamento di patologie legate alla diffusione del virus Covid-19.
 

Spallanzani.jpg

 

Telethon


Lottomatica è al fianco di Telethon e partecipa attivamente alle sue iniziative di sensibilizzazione e raccolta fondi per aiutare la ricerca scientifica a sviluppare cure e terapie efficaci contro le malattie genetiche.

Tra le campagne Telethon sostenute dall'azienda, attraverso donazioni e con il coinvolgimento dei suoi punti vendita, dei suoi portali di gioco on line e dei canali social, la “Walk of life” e l’annuale campagna “Il gioco fa rotta sulla ricerca”, che dal 2005 ha permesso di raccogliere fondi da destinare alla ricerca scientifica, grazie alla solidarietà di Lottomatica e di tutte le più importanti realtà operanti nel settore del gioco pubblico legale.
 

Telethon

 

Salvamamme


Allo scopo di contribuire alla lotta contro la violenza e la discriminazione di genere, Lottomatica sostiene l’associazione Salvamamme, da oltre 20 anni in prima linea a sostegno di donne e famiglie fragili, con attività di sensibilizzazione e raccolta fondi in favore del progetto “Valigia di Salvataggio”, che ha l’obiettivo di fornire un primo aiuto concreto alle donne vittime di violenza o di stalking.

Il Gruppo ha lanciato l’iniziativa in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, che ricorre il 25 novembre di ogni anno ed è stata istituita nel 1999 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite allo scopo di sollecitare governi ed organizzazioni a sensibilizzare l’opinione pubblica e ad aumentare l’impegno nella lotta contro la violenza di genere.
 

Salvamamme650.jpg

 

Banco Alimentare


Con il progetto "Food 4 People", il Gruppo Lottomatica promuove periodiche raccolte di generi alimentari a sostegno del Banco Alimentare, associazione che da oltre 40 anni si occupa del recupero di beni di prima necessità e della loro ridistribuzione a strutture caritative che svolgono attività assistenziale nei confronti delle persone bisognose.
 

Banco-Alimentare.jpg


 

Vidas


Lottomatica sostiene l’Associazione Vidas, che fornisce assistenza ai pazienti che vertono in condizioni terminali, grazie all’operato di professionisti specializzati in pain therapy e cure palliative.

Nata a Milano nel 1982, in quasi 40 anni di attività l'Associazione Vidas ha assistito 32mila pazienti in maniera totalmente gratuita e con un approccio globale alla persona e al suo nucleo familiare.
 

Vidas.jpg